Un performer straordinario, pianista e cantante, un grande appassionato di rock'n'roll.

 Anche se molto giovane, Matthew ha all'attivo più di 1000 concerti in tutta Europa: Italia, Belgio, UK, Francia, Svizzera, Slovenia, Paesi Bassi, Germania esibendonsi anche negli Usa e in Africa.

Ha preso parte al "Cincinnati blues festival" (Ohio-Usa), al "Summer Festival Jumboree” (Senigaglia-Italia), al “Musicultura” (Recanati-Italia), al “Sao Vincente Festival” (Capoverde), al “Motor Show” (Bologna), al “Musikmees” (Francoforte), al “Blues in Azienda” (UK), al “Concerto di Capodanno del 2005” a Roma (esibendosi per più di 150.000 persone), al “Linton Festival” (UK), “Cornbury Festival” (UK), al “Festival Internazionale di Hammamet” (Tunisia), questi sono solo alcuni degli spettacoli in cui Matthew Lee ha suonato.

La stampa internazionale ha definito Matthew: "Il genio di rock'n'roll". Matthew è un notevole cantautore e un performer eccezionale.

Ha appena finito di registrare il suo nuovo album in studio del quale ha scritto tutte le canzoni insieme al suo produttore. Ha di recente firmato un contratto con l'etichetta discografica "Carosello Records".

Share