Tropea Blues Festival è un evento musicale la cui protagonista è la musica Blues. E' caratterizzato dall'esibizione (durante le ore serali), in contemporanea e tra le vie del centro storico di Tropea, di vari gruppi emergenti e non.

Lo scopo della manifestazione è quello di sensibilizzare un pubblico sempre più crescente all'ascolto di questo genere musicale e nel contempo di sviluppare un turismo culturale creando un momento di attrazione forte per il paese, per tutto il territorio della Costa degli Dei e per l’intera Regione Calabria.

Caratteristica distintiva di tale evento, è l'esibizione (durante le ore serali) in contemporanea etra la gente di varie bands, selezionate nel corso dell’anno.

Come avviene nella città natale di questo genere musicale (New Orleans), gli artisti dovranno suonare tra la gente, coinvolgendo la stessa e ricreando quell'atmosfera magica che solo questo genere musicale riesce a creare. Per far ciò, si installeranno tra le vie e le piazze del centro storico di Tropea dei palchi fissi (di altezza variabile non superiore ai 60 cm) e grazie all'utilizzo dei quali, e di particolari tecniche scenografiche sarà ricreata la magica atmosfera delle più famose vie blues di New Orleans con manifesti (tipo poster) di artisti che anno segnato la storia di questo genere, ravvivando il percorso delle piazze e delle strade dove la musica sarà protagonista.

 

La manifestazione prevede durante il giorno incontri tematici, seminari e convegni riguardanti la storia del blues; saranno coinvolti cultori e artisti di questo genere musicale; verranno presentati libri ed album musicali e verrà premiato l'artista/gruppo blues dell'anno. Tropea Blues Festival rivolgerà, inoltre, un'attenzione particolare ai gruppi emergenti (nazionali e non), creando all'interno della manifestazione stessa una premiazione per il gruppo emergente dell'anno.

Storia

La prima edizione del festival risulta essere il primo festival blues in Calabria e si svolge in un unica serata nel corso della quale in diverse piazze del centro storico di Tropea si esibiscono numerose band in contemporanea.

Il Festival  nasce nel 2005 come Street of Blues e prosegue poi gli anni seguenti e sino ad oggi sotto la gestione ed organizzazione dell'Associazione Tropea Blues cambiando la sua denominazione da Streets of Blues   all'attuale Tropea Blues Festival.

Il cambiamento della denominazione è accompagnato da diversi cambiamenti nello svolgimento che passa da tre serate nel 2005 sino agli odierni sei giorni caratterizzati da diverse iniziative collegate al blues per cui non più solo concerti ma anche incontri culturali, proiezioni e jam session.

La lista completa delle edizioni del festival con tutti i particolari si trova nell'apposita sezione relativa alle passate edizioni ed in quella relativa all' edizione in corso di svolgimento.

Share