1927 - 1975

Una chitarra quale inseparabile compagna nei frequenti viaggi su treni merci che attraversavano il sud degli Stati Uniti, e una voce calda e triste sono stati i tratti inconfondibili di Smoky Babe, tipico rappresentante degli Hobos, musicisti itineranti che hanno  scritto pagine fondamentali della storia del blues pur rimanedo per lo più nell'anonimato.

Smoky Babe nacque nel 1927 a Itta Bena, Mississippi, e la sua vita sarebbe stata uguale a quella di decine di altri Hobos, impiegato in mille lavori saltuari per sbarcare il lunario, in mille esibizioni musicali per gruppi si sparuti ascoltatori, e nel più oscuro anonimato se nel 1959 Harry Oster non lo avesse scoperto e subito portato in sala di registrazione, dandogli modo di lasciare ai posteri almeno qualche traccia della sua struggente ed inconfondibile musicalità.

Smoky Babe morì il 20 giugno del 1975 per cause sconosciute lasciando ai posteri canzoni come Boogy, Locomotive Blues e Hottest Brand Goin.

Discografia

  • Smoky Babe and his Friends: Hot Blues (1961) - Folk-Lyric, 77 RecordsArhoolie
  • Hottest Brand Goin (1961) - Bluesville
  • Smoky Babe, Herman E. Johnson: Louisiana Country Blues (1997 ) - Arhoolie 
Share